Sono contento di aver reinstallato Opera Browser sul mio sistema, dopo anni che non lo avevo considerato neanche con uno sguardo. Il motivo è più o meno lo stesso per il quale ero arrivato a conoscerlo 15 anni fa circa: gli altri browser “di punta” iniziano ad essere troppo pesanti per l’hardware che utilizzo.

Effettivamente Firefox ha dei tempi di avvio e di risposta in molti casi esasperanti, soprattutto se le altre applicazioni aperte richiedono molte risorse. In tal caso si può navigare con Galeon o Epiphani… però mancano di tutte quelle belle opzioni che rendono più piacevole la navigazione. 🙂

La prova dell’ultima versione di Opera mi ha dato varie sorprese, molte positive ma non tutte. (altro…)

Un carattere elfico

Un carattere elfico

Sin da quando lessi “Il signore degli anelli” ho la fissa della scrittura con le tengwar, cioè i caratteri elfici descritti in una delle appendici di quel romanzo. Esistono da anni vari strumenti (per vari sistemi operativi) per raggiungere questo scopo, ma tutti usano particolari font che mappano le lettere dell’alfabeto latino con le suddette tengwar. Invece il mio obiettivo era utilizzare i caratteri destinati a questo uso definiti nelle tabelle di Unicode, ammesso che ci fossero. (altro…)

Una fase della prova del Koala

Una fase della prova del Koala

Il CD con la beta della nuova versione di Ubuntu, la 9.10 o Karmic Koala, l’ho masterizzato ufficialmente per farla provare a mio fratello e mia madre, ma ovviamente interessava anche a me darle un’occhiata prima di installarla… e ho probabilmente capito che non lo farò.

(altro…)