Non mi ha lasciato indifferente il nuovo film di Terry Gilliam, “Parnassus l’uomo che voleva ingannare il diavolo” (The Imaginarium of Doctor Parnassus), visto due sabati fa al cinema, anche se la mia ragazza ed io eravamo abbastanza cotti e un po’ sonnacchiosi.

Mi piacerebbe essere capace di scrivere una recensione veramente interessante, perché sono davvero contento di aver visto il film e rimangono alcuni però. Ma mi conosco e mi limiterò ad indicare due recensioni, aggiungendo qualche piccola riflessione.

Le due recensioni di riferimento sono: (altro…)

Un carattere elfico

Un carattere elfico

Sin da quando lessi “Il signore degli anelli” ho la fissa della scrittura con le tengwar, cioè i caratteri elfici descritti in una delle appendici di quel romanzo. Esistono da anni vari strumenti (per vari sistemi operativi) per raggiungere questo scopo, ma tutti usano particolari font che mappano le lettere dell’alfabeto latino con le suddette tengwar. Invece il mio obiettivo era utilizzare i caratteri destinati a questo uso definiti nelle tabelle di Unicode, ammesso che ci fossero. (altro…)